[Esonero dal Canone Rai dal 2017]

Guarda il video Esonero Canone RAI su youtubeGuardare tv

L’art. 1, c. 153 della L. 28.12.2015, n. 208 ha introdotto un’ulteriore presunzione di detenzione dell’apparecchio televisivo nel caso in cui esista un’utenza per la fornitura di energia elettrica nel luogo in cui il soggetto ha la propria residenza anagrafica.

Chi non detiene apparecchi televisivi, e non intende vedersi addebitato comunque il canone RAI, dovrà quindi adoperarsi per comunicare la propria situazione all’Agenzia delle Entrate, mediante l’apposito modello utilizzabile esclusivamente dai titolari di utenza per la fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale. A questo link è possibile scaricare il nuovo modello dell’Agenzia delle Entrate.

Modello Dichiarazione SostitutivaDETTAGLI

La dichiarazione di non detenzione (Quadro A), per avere effetto per l’intero anno, deve essere presentata a partire dal 1.07 dell’anno precedente ed entro il 31.01 dell’anno di riferimento. La dichiarazione presentata dal 1.02 ed entro il 30.06 dell’anno di riferimento ha effetto per il canone dovuto per il 2° semestre luglio-dicembre del medesimo anno.

  • PERIODICITA’: La dichiarazione sostitutiva di non detenzione di alcun apparecchio TV è presentata annualmente per ogni anno in cui permane la condizione.
  • PRESENTAZIONE: La dichiarazione sostitutiva è presentata:
    • direttamente dal contribuente o dall’erede mediante una specifica applicazione web disponibile sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel rilasciate dall’Agenzia delle Entrate;
    • tramite gli intermediari abilitati (art. 3, c. 3 D.P.R. 22.07.1998, n. 322) appositamente delegati dal contribuente;
    • nei casi in cui non sia possibile la trasmissione telematica, mediante invio, unitamente ad una copia di un valido documento di riconoscimento, a mezzo del servizio postale in plico raccomandato senza busta al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

 

Grazie per la lettura.

FLT