[FATTURA ELETTRONICA GRATUITA: come]

COME AVERE LA FATTURA ELETTRONICA GRATIS

Guarda il video su youtube

Fattura classica

L’Agenzia delle Entrate ha predisposto tutti i software e le procedure per Generare, Trasmettere e Conservare le fatture elettroniche, senza costi per gli utenti.

Tutti gli strumenti sono resi disponibili sul sito dell’Agenzia.

Vediamo quindi quali sono i passi concreti per poter assolvere agli obblighi della fattura elettronica gratuitamente.

 

 

1. GENERAZIONE FATTURA ELETTRONICA flusso_generazione_fattura

Gli interessati possono accedere alla sezione di “Fatture Elettroniche – Registrazione dell’indirizzo telematico dove ricevere tutte le fatture elettroniche” all’interno dei servizi di “Fatturazione Elettronica”.

Tali attività possono essere altresì effettuate da soggetti incaricati che operano in nome e per conto del soggetto incaricante, nonché da soggetti delegati che operano in nome proprio, ma per conto del soggetto delegante.

 

2. TRASMISSIONE FATTURA ELETTRONICAflusso_trasmissione_fattura

Anche per la trasmissione della Fattura, è prevista una specifica procedura:

  • Trasmissione della Fattura: La trasmissione della fattura elettronica consente l’invio via web della fattura nei tre formati previsti caricando il file dal computer dell’utente.La funzionalità consente il caricamento di file singoli o di un archivio zip di fatture. La dimensione massima del file caricato non deve superare i 5 Mb. In caso di file archivio, esso deve contenere al massimo 10 file fattura.La trasmissione è possibile purché i dati del fornitore presenti in fattura corrispondano ai dati del soggetto per conto del quale si sta operando.
  • Scelta Destinatario Fattura
  • Esito controlli Superato
  • Esito controlli Scartato: In caso di scarto del file, è possibile consultare l’ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA che possono dare origine ad uno scarto nonostante il file sia stato generato senza errori con l’applicazione dell’Agenzia Entrate.

E’ comunque sempre possibile monitorare lo stato della fattura utilizzando la funzionalità “Monitorare la fattura“.

 

3. CONSERVAZIONE FATTURA ELETTRONICAflusso_conservazione_adesione

In fine, di seguito i 3 punti relativi alla conservazione della Fattura Elettronica previsti dall’Agenzia delle Entrate:

  • Conservare Fattura: Il servizio di conservazione della fattura elettronica è rivolto sia agli operatori economici che a coloro che ricevono fatture elettroniche (e ai relativi intermediari incaricati). La funzionalità prevede come prerequisito l’adesione ad una convenzione di servizio specifico.L’adesione alla convenzione avviene mediante esplicita accettazione delle condizioni in esso contenute dall’utente nell’area del servizio di conservazione, previa autenticazione, per conto proprio o del/dei soggetti incaricante/i. Il link di adesione viene reso visibile solo se l’utente non risulti già autorizzato alla conservazione. Viceversa, qualora l’utente abbia già aderito al servizio di conservazione, egli vedrà la sola funzionalità di revoca del servizio.
  • Aderire al Servizio di Conservazione
  • Revocare il Servizio di Conservazione: In caso di revoca, il soggetto giuridico viene profilato per non accedere più al servizio di conservazione ma solo al servizio di esibizione delle fatture per cui il servizio di conservazione era stato richiesto.

*****

Grazie per la lettura
FLT